see also PROJECTS


Benvenuti
sul sito
Pantheatre

Progetti in Italia

Milano : maggio 2008

 

español
français
English


WEEKEND INTENSIVO A   MILANO
MAGGIO  2008

VOLANTINO     MYSPACE

informazione : Katia Perone

La maggior parte delle informazioni nel sito del Pantheatre sono in Inglese e Francese.

In Italiano troverete

Il editoriale del Festival Mito e Teatro / luglio 1 - 13 2008

Scheherazade, e la sua voce oggi

 

due articoli di Enrique Pardo tradotti da Olivia Volpi:

  • “I Profeti Francesi” Preludio alla Università d'Estate 2005 - Sull tema “Miti della Voce”
  • Figure della voce. Descrizione della voce: oggetto, soggetto, progetto.
    Strategie nell'uso delle tecniche di ampliamento dei registri vocali in relazione al linguaggio e al testo.
IN SPAGNOLO troverete la presentazione del progetto:
Granada STAGES SUL TEMA DELLA
FURIA

 


Presentazione generale: una lettera di Linda Wise

"Fino a non molti anni fa i training sulla voce si rivolgevano principalmente ad artisti. Ora la voce - e la capacità di "darsi voce" - è riconosciuta come un aspetto essenziale dello sviluppo personale. Per gli artisti professionisti vi è una maggior domanda di flessibilità circa la specializzazione della voce, poichè ai professionisti viene chiesto di muoversi dal teatro classico, al musical, al teatro-danza, dal cinema alla televisione e a nuove forme di canto, dal rock all'opera contemporanea.

Il programma che presento nasce dalla mia esperienza come attrice e regista teatrale con la coscienza che ogni più profonda fonte di creatività del mio lavoro è la voce. Nel corso della mia carriera ho dato continuamente lezioni di voce ad un numero svariato di persone: dai cantanti d'opera, ad attori, ballerini, adolescenti, manager, a gente che diceva di "non avere voce" o di "essere stonato".

Il mio approccio alla voce ha radici nel lavoro con Roy Hart e il Roy Hart Theatre negli anni 70 e 80 relativizzato e arricchito dall'esperienza e dall' osservazione di altri insegnanti e discipline. L'esplosione dell'interesse e della conoscenza intorno alla voce negli ultimi anni ha cambiato i punti di vista e provocato una rivalutazione dei metodi e delle filosofie. E' mio desiderio creare un training che indirizzi queste domande, che incoraggi uno spirito di ricerca, dove la priorità è l'individuo e non il metodo."


Comentario di Giovanna Lué - attrice e produtrice di
"Giasone e Medea, Postmortem", Milano 1999

"E' bello scoprire che tornare a lavorare con te, mi procura sempre un grande piacere. A big eccitazione corpore e psichica. For me is like come back to a zone where visibile and invisibile co-abitano. Uno straordinario contenitore in cui una varietà di "livelli" possono incontrarsi, mixare, giocare, combinarsi tra loro. Il piacere di RUMPERE , di spiazzare.

Quando l'identificazione si cristallizza troppo, e si compiace ahhah...un bello sgambetto! E che dire della possibilità to speak another linguaggio: "la lingua salvata degli dei"...I have a strange sensazione when I come in nello spazio. Una sensazione di gioia che si rinnova sempre: "la gioia di entrare in un territorio dove ci sono continue nascite e dove la morte è costantemente celebrata"

nulla fuori -tutto fuori
tutto dentro -nulla dentro
stesso valore ad ogni cosa riconosciuta nel suo valore
di continuo
movimento

Yes I have just to say it....ho goduto infinitamente!"